Roger Waters le due nuove date italiane

Dopo i grandi e acclamati concerti tenuti a Roma, Milano e Bologna, Roger Waters torna in Italia in due imperdibili date che arricchiranno la proposta di concerti di questa estate 2018. L’11 luglio il leggendario bassista dei Pink Floyd sarà alle mura storiche di Lucca per il Lucca Summer Festival e il 14 luglio al Circo Massimo nell’ambito della rassegna Rock in Roma

Due occasioni per godere della forza e del carisma del musicista britannico,capace come pochi di allestire imponenti macchine spettacolari, all’interno delle quali si viene letteralmente risucchiati in un vortice di suono ed emozioni indimenticabili.

Le due date rientrano nell’ambito del tour “Us + Them”, un tour mondiale sold-out che è stato visto da oltre 4 milioni di fans globalmente in 219 spettacoli e che rimane il tour col più alto incasso nella storia per un artista solista.

Il concerto che vedremo nelle due nuove date italiane sarà più vicino alla versione originariaportata sui palchi di Città del Messico e del festival Desert Trip di Indio in California nel 2016. La versione vista nei palasport rappresenta, infatti, una derivazione di quei grandi concerti tenutesi all’aperto.

La resa spettacolare dell’evento ne guadagnerà in forza e incisività. Ideato con Sean Evans, da anni braccio destro di Waters e regista del film-concerto del 2014 “Roger Waters The Wall”, e con il direttore tecnico Richard Turner,“Us + Them” è davvero un’esperienza sensoriale di grande potenza espressiva e all’avanguardia per impiego di risorse tecniche. Alle spalle dei musicisti campeggerà un enorme schermo, un vero muro digitale di 66 x 12 metri, con una risoluzione di 8512 x 1280 px, che nella seconda parte dello show si trasformerà, con tanto di ciminiere fumanti gonfiabili alte 13 metri, nellacentrale elettrica di Battersea, icona londinese immortalata sulla copertina dell’album “Animals” dei Pink Floyd.

I filmati proiettati sul grande schermo verranno integrati al contenuto live grazie a telecamere 4K. Una ventina di elementi semoventi allineati alle proiezioni disegneranno un imponente scenario per un’esperienza live davvero unica. Tre proiettori per ogni ciminiera sincronizzati alle loro silhouette in tempo reale tracceranno in modo invisibile oggetti in 3Da disegnare l’immaginario che ben conoscono gli adepti dei Pink Floyd adattandolo all’attuale temperie politica. A tal proposito, ci si attende anche di vederefendere il cielo il celebre maiale con nuovi riferimenti a Donald Trump.

La scaletta mette insieme sapientemente classici dei Pink Floyd tratti da “Animals”, “Dark side” e “Smell the Roses” e brani dell’ultimo lavoro di Waters “Is this the life wereallywant?”. Si potranno ascoltare, quindi, brani monumentali come The Great Gig In The Sky, WishYouWere Here, Time, Pigs, Money, Mother, Eclipsaccanto alle splendide nuove produzionicomeDeja Vu, Picture That.

Sul palco, Roger Waterssarà accompagnato da una band composta, come sempre, da grandi musicisti come Dave Kilminster (chitarra e cori), Jonathan Wilson (chitarra e voce), Gus Seyffert (basso e chitarra), Bo Koster (tastiere), Jon Carin (tastiere e lap steel guitar), Joey Waronker (batteria), Ian Ritchie (sassofono), oltre alle coriste Jess Wolfe e Holly Laessig delle Lucius.

Altri articoli della stessa categoria

  • debussy Monsieur Croche critico musicale

    Debussy non fu solo uno dei maggiori e più rivoluzionari compositori a cavallo fra XIX e XX secolo, ma anche un arguto e vivace critico e polemista musicale

  • paganini rockstar

    Si prepara al palazzo Ducale di Genova (apertura il prossimo 18 ottobre) una mostra originale e davvero sorprendente e che già nel titolo, “Paganini rockstar, propone un percorso inedito e ricco di suggestioni.

  • Consegna dei Leoni per la Musica 2018

    La consegna dei Leoni per la musica 2018 svoltasi il 6 ottobre rappresenta il culmine del festival della Biennale Musica 2018

  • Kindle unlimited - 30 giorni di prova gratuita

    Amazon Kindle Unlimited abbonamento gratuito per i primi 30 giorni, che consente di accedere in maniera illimitata a più di 1 milione di libri della libreria di kindle Amazon