pikasso guitar

Girovagando nel mondo virtuale alla ricerca di strumenti musicali strani e bizzarri, ne ho trovati alcuni che hanno davvero stimolato la creatività di singolari individui tanto appassionati di musica da trasformarsi in veri e propri scienziati musicali.

Tra questi, come non definire scienziata la liutaia Linda Manzer, la creatrice della “42 strings Pikasso Guitar”? So che il nome non vi aiuta tanto nell’immaginazione, ma questo strumento racchiude in un nome solo ben tre chitarre acustiche e un’arpa… e non sarà facile suonarla, perché possiede ben 42 corde, che si distribuiscono su 5 manici diversi. Si narra che la liutaia canadese Manzer abbia impiegato ben due anni per costruirla, e chissà che fatica. Questo strano strumento è dotato di una cassa armonica aggiuntiva su una spalla e di un manico di supporto per tendere le serie di corde doppie. Ci sono poi altre due serie di corde nella parte bassa della cassa armonica e la terza serie si trova invece in verticale, quasi sovrapposta alle altre due. Il primo, o probabilmente il solo artista ad utilizzarla è stato Pat Metheny, grande chitarrista jazz, che grazie a questa “bizzarra creatura”è riuscito a trasmettere suoni e melodie di una dolcezza straordinarie … quasi uniche.

Altri articoli della stessa categoria

  • Accordatore online di chitarra

    Sul nostro sito è disponibile un tool di accordatore online gratuito per chitarra o altri strumenti simili.

  • Strumenti musicali bizzarri il kangling

    A proposito di strumenti musicali alquanto bizzarri, oggi vi presentiamo un’invenzione che proviene direttamente dal Tibet: il Kangling, uno strumento a fiato che potremmo ricondurre a una tromba

  • raganella strumento musicale

    Il ricco territorio marchigiano conserva, tra le altre bellezze, un affascinante quanto inusuale utilizzo del tric trac, o come è conosciuto in questi luoghi, la raganella.