Cosa sono e come utilizzare gli accordi sospesi

Riportati nella notazione corrente come sus2 e sus4, gli accordi sospesi sono molto utilizzati nella musica pop perché utili sia come accordi di passaggio, per creare delle piccole melodie nell'accompagnamento, oppure utilizzati da soli per creare un certo effetto di suspance. In questa lezione spighiamo come sono strutturati e come utilizzarli.

 

accordi sospesi

Gli accordi sospesi, più comunemente denominati con l’abbreviazione sus dall’inglese suspended, sono degli accordi utilizzati in maniera piuttosto diffusa all’interno della musica pop e rappresentano una risorsa semplice e molto efficace musicalmente per abbellire le canzoni e arricchire la tecnica sulla chitarra d’accompagnamento.

Un accordo sospeso è un accordo musicale in cui la terza (maggiore o minore) viene omessa, sostituita solitamente con una quarta perfetta o una seconda maggiore, sebbene la quarta sia molto più comune. La mancanza di una terza minore o maggiore nell'accordo crea un suono aperto, mentre la dissonanza tra la quarta e la quinta o la seconda e la fondamentale crea tensione.] Ad esempio, il quarto e il secondo accordo sospesi costruiti su C (C – E – G), scritti come Csus4 e C sus2, sono costituiti rispettivamente dalle note C – F – G e C – D – G.

 

Accordi sospesi di seconda

Gli accordi sospesi di seconda sono quegli accordi all’interno dei quali la terza risulta "sospesa" e sostituita da un intervallo di seconda maggiore. Quindi in questo caso avremo:

1ª o fondamentale;

2ª maggiore;

5ª giusta;

La formula dell’accordo è dunque la seguente T,2,5.

Il passaggio dall'accordo maggiore originale all'accordo sospeso in alcuni casi è estremamente semplice. Come si può osservare nell’immagine che segue che riporta nello specifico l’accordo di Do e la sua versione sospesa la differenza tra i due accordi è davvero minima:

 

accordi sospesi

 

 

 

 

Si possono rilevare solo due differenze sostanziali: 1) sulla quarta corda la nota è abbassata da E a D, 2) non bisogna far suonare la corda aperta più alta perché questa è una nota MI. Quando si passa da C a Csus2 è sufficiente sollevare il dito medio conservando la posizione delle altre due dita.

Accordi sus2:

Csus2  C - D - G

Dsus2  D - E - A

Esus2  E - F# - B

Fsus2  F - G - C

Gsus2  G - A - D

Asus2  A - B - E

Bsus2  B - C# - F#

 

Accordi sospesi di quarta

Glia accordi sospesi di quarta sono quelli più comuni e infatti quando si incontra una notazione che non riporta alcuna specifica, ma solo un generico sus, ad esempio Csus, si sottintende il riferimento a questa tipologia. Come nel caso degli accordi sus2, non presentano al loro interno l'intervallo di terza, che viene questa volta sostituito da un intervallo di quarta. In questo caso avremo:

1ª o fondamentale;

4ª giusta;

5ª giusta;

La sequenza degli intervalli è la seguente: T, 4, 5.

L'accordo sus4 è molto vicino all'accordo maggiore originale da cui si discosta per una solo di una nota. Un confronto tra Do maggiore e Csus4:

 

accordi sospesi

 

 

 

 

Anche in questo caso si osservano due sole differenze: sulla quarta corda il tono viene alzato di un semitono da E a F; 2) non si suona la corda aperta più alta poiché questa è una nota E. Passando da C a Csus4 si deve aggiungere il mignolo e non muovere il resto delle dita.

Accordi Sus 4:

Csus4  C - F - G

Dsus4  D - G - A

Esus4  E - A - B

Fsus4  F - Bb - C

Gsus4  G - C - D

Asus4  A - D - E

Bsus4  B - E - F#

 

accordi sospesi

Come usare gli accordi sospesi

 

Alternandoli con l'accordo originale

Come sempre nella musica, ci sono molti modi per affrontare le cose. Una procedura molto comune, tuttavia, riguardo a questi accordi è quella di alternare l'accordo originale e l'accordo sus della stessa nota fondamentale. Ad esempio: da D a Dsus e di nuovo a D ...

D - Dsus4 - D - Dsus2 - D

(Questa figura può essere trovata nell'introduzione di "Mr. Tambourine Man" di Bob Dylan.)

 

A - Asus2 - A - Asus4 - A - Asus2 - A

(Questo riff può essere ascoltato nella canzone di Tom Petty "Feel a Whole Lot Better".)

Una progressione di accordi che è possibile provare per avere un'idea di come l'accordo sus può funzionare insieme al suo accordo originale è:

E - Esus4 - E - D - Dsus4 - D - A - Asus4 - A

Quando si usa un accordo sus normalmente non si sostituisce l'accordo maggiore con esso, ma lo si utilizza invece insieme a un accordo maggiore. Quindi, una progressione come Dsus4 - A - G, spesso suonerà meglio con una progressione D - Dsus4 - A - G.

 

Alla fine di una strofa

Un altro modo per utilizzare gli accordi sospesi è alla fine di una strofa o prima del passaggio a un'altra parte del brano, come nell'esempio seguente:

Cm - Si bem - Fa - Sol4

Una cosa importante a cui pensare quando si suona questo tipo di progressioni di accordi è evitare di alzare tutte le dita quando l'accordo cambia (da maggiore a sus e viceversa). Se si stanno le diteggiature corrette sarà sufficiente alzare o aggiungere un dito a seconda dell'accordo

 

Accordi sospesi rari

Infine, di seguito riportiamo alcune rare variazioni in questa famiglia di accordi:

D6sus4: XX0203

E6sus4: 002220

G6sus4: 330030

Si noti che E6sus4 è identico a A / E.

 

lezioni
lezioni