LP ospite internazionale del concertone della Notte della Taranta

LP ospite internazionale del concertone della Notte della Taranta

Preceduto da un suggestivo flash mob di 16 ballerini del Corpo di Ballo de La Notte della Taranta che hanno sorpreso il pubblico di piazza Sant'Oronzo, è arrivato l’annuncio dell’ultimo atteso tassello del programma del concertone finale che chiuderà la kermesse musicale più coinvolgente dell’estate. Fino a pochi giorni fa si era, infatti, tenuto il massimo riserbo sul nome dell’ospite internazionale che avrebbe dovuto completare il cast di artisti diretti dal nuovo maestro concertatore Andrea Mirò. Ora sappiamo che il musicista di fama mondiale chiamato ad omaggiare la tradizione popolaresalentina sarà LP al secolo Laura Pergolozzi.

Americana 37enne, di chiareorigini italiane – nonno paterno di Palermo e materno di Napoli – una passione per la musica di Beatles, Led Zeppelin, RollingStones, Nirvana e Jeff Buckley, è uno dei nomi di spicco del panorama musicale internazionale. Il suo hit 'Lost on You' ha raggiunto più di 100 milioni di visualizzazioni sul web, ed è in vetta alle classifiche di mezzo mondo, oltre ad essere l’autrice di brani cantati da artisti come di Rihanna, Christina Aguilera, Backstreet Boy e Cher.

E' stata la stessa cantautrice ad annunciare la sua partecipazione in un videomessaggio trasmesso durante la conferenza stampa. Nel video l'artista ha intonato, con il suo inconfondibile fischio, Kalinifta il brano che ogni anno chiude la notte dei 200mila pizzicati.

Altri articoli della stessa categoria

  • Il canto libero di Battisti online

    Come annunciato dal Corriere della sera, sarà possibile ascoltare Lucio Battisti online. Cade, così, l'ultmio tabù legato alla diffusione della sua musica

  • space oddity

    Per festeggiare i cinquant'anni di uno dei grandi successi di Bowie esce oggi un cofanetto speciale  intitolato David Bowie: Space Oddity

  • i vincitori delle Targhe Tenco 2019

    Vinicio Capossela, Daniele Silvestri, Enzo Gragnaniello, Alessio Lega, Fulminacci e l’album a progetto Adorizia “Viaggio in Italia. Cantando le nsotre radici” sono i vincitori delle Targhe Tenco 2019

  • lo suonava Gazzelloni

    Risulta alquanto singolare che una delle soluzioni di cruciverba più cercate su Google sia proprio quella relativa al quesito lo suonava Gazzelloni.