Lezioni di musica

lezioni di musica

L’espressione lezioni di musica può generare in chi l’ascolta l’idea che l’apprendimento legato ad uno strumento si risolva esclusivamente in uno studio che ha caratteri analoghi ad ogni altro ambito o disciplina teorica. In realtà, parlando di lezioni di musica, si deve far riferimento ad un particolare tipo di apprendimento che non esclude, ovviamente, le basi di teoria musicale ma prevede una forte componente pratica legata all’esercizio.

 

 

Da questo punto di vista, l’allievo delle lezioni di musica può essere paragonato più opportunamente e in maniera più calzante all’atleta e il docente della disciplina musicale parallelamente ad un allenatore. Come ogni buon allenatore quest’ultimo deve essere bravo nello spronare e soprattutto motivare l’allievo consentendogli con i giusti argomenti e il giusto approccio di superare gli inevitabili momenti di difficoltà e scoramento. La competenza del docente di lezioni di musica sta anche nella capacità di evitare saggiamente la trappola della noia individuando un percorso di apprendimento che appassioni e incuriosisca costantemente l’allievo.

 

 

Altro aspetto importante da considerare per le lezioni di musica è l’organizzazione di una delle risorse fondamentali per questo tipo di apprendimento ovvero il tempo. Se il paragone che abbiamo istituito in apertura tra lezioni di musica e allenamento e tra allievo e atleta è valido, occorre anche considerare che la durata e intensità di ogni allenamento ha parametri specifici in base alle specifiche caratteristiche di ogni atleta; intendendo per caratteristiche specifiche grado di allenamento, condizione atletica di partenza, costituzione fisica, capacità di resistenza agli sforzi. Tutte variabili che occorre considerare dosando opportunamente i carichi e gli sforzi evitando lo stress. Allo stesso modo, le lezioni di musica dovranno calibrare tempi e sforzi di applicazione allo studio della materia musicale cercando di rendere l’apprendimento dello strumento quanto più graduale e opportunamente distribuito nel tempo in base alla disponibilità, al bagaglio di partenza dell’allievo e al tema trattato.

 

 

Un valido supporto alle lezioni di musica è offerto oggi anche dalle tecnologie che possono essere un utile ausilio allo studio delle materie musicali, senza contare che è ora possibile rintracciare in rete lezioni di musica qualificate e, in alcuni casi, a costo zero. Questa possibilità di avere lezioni di musica online, offre l’opportunità di gestire al meglio la risorsa di cui si parlava in precedenza ovvero quella del tempo. Le migliori lezioni di musica online hanno, infatti, una struttura modulare che consenta all’allievo di costruire con un personalizzazione puntuale un percorso di crescita e studio tarato perfettamente sulle proprie esigenze.

 

 

Le lezioni di musica devono avere un impianto pedagogicamente valido, intendendo con quest’espressione delle lezioni che sappiano fornire delle informazioni attendibili e accessibili evitando inutili tecnicismi. Le lezioni di musica devono, in altri termini, essere in grado di comunicare i concetti fondamentali e necessari di teoria musicale in maniera semplici e veicolandoli anche attraverso la pratica per un’acquisizione reale e duratura di quelle basi teoriche medesime.

 

 

Ultimo aspetto che può fare la differenza tra le lezioni di musica è la capacità di trasmettere entusiasmo e di sollecitare il divertimento dell’allievo anche assecondando le sue inclinazioni e i suoi desideri all’interno sempre di un preciso percorso formativo.

Altri articoli della stessa categoria

  • corsi di musica

    Corsi di musica quali sceglier in base ai propri obiettivi, aspettative e disponibilità di tempo

  • come suonare il pianoforte

    Dopo la chitarra forniamo una serie di piccoli consigli pratici per iniziare a capire come suonare il pianoforte a orecchio

  • come suonare la chitarra

    Per chi inizia ad approcciarsi allo studio delle chitarra forniamo una serie di semplici suggerimenti e dritte per iniziare a suonare le prime canzoni e i primi accordi

  • Imparare a suonare il pianoforte

    Imparare a suonare il pianoforte è un percorso di apprendimento articolato e complesso che richiede impegno e dedizione ma che non mancherà di regalare grandi soddisfazioni